Panini morbidi al sesamo e semi di papavero (Bagel)

14:11






Ingredienti:

400 gr di farina (100 gr. di farina manitoba - 300 gr di farina 00)
225 ml di latte
25 gr di zucchero
50 gr di burro
15 gr di lievito di birra
1 cucchiaino scarso di sale
1 albume
1 tuorlo
1 cucchiaio di latte
semi di sesamo e papavero

Preparazione:

Preparate una ciotola in cui versate il latte che avrete fatto bollire, aggiungete burro e zucchero, mescolare con una frusta fino a completo scioglimento.Lasciare intiepidire.
Aggiungere poi il lievito sbriciolato, mescolare il tutto e fare riposare per 5 minuti.
Aggiungete l'albume e il sale, poi la farina. Vi consiglio (a meno che non siete esperte impastatrici), di usare il robot per impastare, la pasta risulterà bella omogenea e
sarà facile lavorarla. Una volta pronta mettete l'impasto su un tagliere con della farina e lavoratela ancora un po' fino a che avrà perso il classico effetto appiccicoso.
Per lavorare bene l'impasto sbattetelo più volte sul tagliere.
Una volta ottenuto l'impasto, riponetelo in una ciotola larga coprendo con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare in forno (spento) per 1 ora.
Vedrete che a fine riposo la pasta avrà raddoppiato il suo volume.
Trascorsa l'ora, prendete l'impasto e dividetelo in panetti uguali (noi ne abbiamo preparati 12).
Lavorate l'impasto in maniera da ottenere dei panini tondi a cui poi andrete a praticare un foro al centro del diametro circa di 2 cm.







Lasciateli riposare per 10 minuti circa.
Durante l'attesa mettete sul fuoco una pentola a cui aggiungerete dell'acqua, portate a ebollizione.
Quest'acqua servirà per immergervi i panini, (consigliamo di metterne due alla volta per facilità), fateli bollire 10 secondi da un lato e 10 secondi dall'altro.
Poi toglieteli dall'acqua e metteteli su un panno ad asciugare.





Cominciate a scaldare il forno a 180°, quando i vostri panini saranno pronti, rivestite una teglia con carta da forno e posizionateli distanti tra loro in modo
che non si attacchino durante la cottura in forno. Spennellate con il tuorlo e il latte e decoratene alcuni con i semi di sesamo altri con quelli di papavero.
Fate cuocere in forno per 20 minuti circa.
Ottimi per essere farciti, grazie al gusto leggermente dolce!
Buon appetito!

You Might Also Like

3 commenti

  1. Wah, bellissimo blog! *_* Adoro il fatto che postiate anche ricette salate! (io adoro cucinare, ma prediligo preparare dolci... il che è un po' limitante! xD)

    Perchè commentare un post vecchio?
    Perchè io i bagel li amo in senso fisico! xDDD
    Non sono bellissimi e cicciosissimi? Ne voglio sposare uno! xD

    Ancora complimenti, credo che presto sperimenterò la ricetta della platessa allo zafferano, mi ispira un sacco!

    Bravissime!^_______^

    Greta

    RispondiElimina
  2. Ciao Greta! grazie mille!
    in realtà anche io (Cilvia) prediligo preparare i dolci, però abbiamo deciso per questo blog di sperimentare un po'!
    Hai proprio ragione, i bagel li ho rifatti domenica per un ritrovo con i parenti...sono troppo cicciosi e morbidi!
    Poi ci farai sapere come hai trovato la platessa allo zafferano!

    Ciaooooo

    RispondiElimina
  3. anche io li ho fatti, con una ricetta leggermente diversa...ma se proprio devo mettermi a trafficare impastando e bollendo preferisco i Bretzel!

    RispondiElimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe