Gelato alla liquirizia e gelato alla panna con croccante di arachidi e caramello

18:29

Il caldo continua...giustamente ci avviamo all'estate...era stato previsto un weekend di brutto tempo e invece a sorpresa un bel sole splendente! meglio così!
Ma non poteva mancare la ricetta di fine settimana, e siccome ormai sono entrata nel vivo delle sperimentazioni del gelato, ecco qui una bella ricettina! mmm devo dire che questi due gusti sono piaciuti tantissimo! purtroppo dalla foto quello al croccante non si vede bene perchè la foto l'abbiamo fatta un po' frettolosamente e anche perchè il caramello l'ho messo dopo...cmq assicuro sulla bontà! :-)

PS:...non l'ho scritto per dimenticanza non me ne vogliate, ma il gelato alla liquirizia è riproposto sulla base della maestra Federica, io ho cambiato semplicemente le proporzioni degli ingredienti!...

Gelato alla liquirizia

Ingredienti:


2 confezioni di liquirizia pura Tabù
200 ml di latte
1 confezione di panna per dolci
100 gr di zucchero

Far bollire il latte a bagnomaria e sciogliere un po' per volta la liquirizia che avrete precedentemente triturato fino a renderla quasi polvere. Aggiungere lo zucchero. Lasciare raffreddare e far riposare per 1 ora in frigorifero.
Aggiungere la panna e mettere tutto nella gelatiera.


Gelato alla panna con croccante di arachidi e caramello


Ingredienti:


1 o 2 manciate di arachidi sgusciate
80 gr di zucchero
200 ml di latte
2 confezioni di panna fresca per dolci
100 gr di zucchero
caramello

Fate sciogliere lo zucchero nel latte scaldandolo leggermente. Aggiungete la panna e mettete tutto nella gelatiera..questa è la base del gelato alla panna.
A parte fatte un bel croccante di arachidi con zucchero e quando si sarà raffreddato rompetelo in pezzettini. Aggiungete i pezzetti di croccante solo quando mancano 5 minuti alla preparazione del gelato.
Per servire decorate con un po' di caramello liquido.




Con questa ricetta partecipiamo alla raccolta di

You Might Also Like

24 commenti

  1. Mmmmm che bontà .-))))) baci

    RispondiElimina
  2. dev'essere davvero buono!!! ;-P

    RispondiElimina
  3. Avete una fantasia incredibile ragazze mie! State proprio ammortizzando i costi di questa gelatiera!

    RispondiElimina
  4. dunque prima permettimi di capire: ma siete in due?? :) devo sapere, sono nuova di qua! ;)

    poi: e vieni a dire a me del sorbetto alla fragola e di quanto è bello e buono quando tu fai queste delizie!?!?!? Eddai, è una presa in giro allora!!! :)
    bravissima/e, davvero!

    RispondiElimina
  5. eheh è vero ci stiamo proprio sbizzarrendo! ;-)

    RispondiElimina
  6. @fiordivanilla: ciaooo benvenuta! si si siamo due sorelle! cmq scherzi??? il tuo sorbetto così presentato è bellissimo! e immagino anche delizioso! a presto allora!

    RispondiElimina
  7. @fiordivanilla: ahh ma sei anche tu di Milano! come noi e Cianfresca alla quale è venuta l'idea di fare un aperitivo milanese delle foodblogger! è un'idea per ora...ma chissà...ciaooo

    RispondiElimina
  8. ma sarebbe un'idea grandiosa!! C'è anche Nicole (di noncepostocomecasa.blogspot) che abita vicino a me e saremmo quindi già in due (più il suo ragazzo:). Lei pensa che l'ho consociuta da poco, alla Sagra di cui parlavo qualche post fa, una sagra regionale francese interessantissima tenutasi ad Arese!

    RispondiElimina
  9. @fiordivanilla: ora faccio un giro anche sul blog di Nicole perchè non la conosco!....che dire vedo che potrebbe concretizzarsi questa idea...a presto allora! ;-)

    @Cianfresca: sto facendo girare la tua idea dell'aperitivo milanese...

    RispondiElimina
  10. Ciao!!!Parlavate del diavolo...o della diavola...eccomi!eheheh!Grazie della visita!Ho subito ricambiato e scoperto il vostro blog davvero davvero carinissimo! Le vostre ricette sono davvero golose e questo gelato...mmmm.... vorrei poterci affondare un cucchiaino!!
    Bellissima l'idea dell'aperitivo food blogger milanesi! voi di dove siete?
    Un abbraccio!Piacere di conoscervi!

    RispondiElimina
  11. Un gelato davvero stuzzicante, bravissime!

    RispondiElimina
  12. premiucci per voiiii!!!
    bacioni da Fiorella

    RispondiElimina
  13. Ho la lingua di fuori....la cosa che mi piace di più in assoluto e che non posso più mangiare per via delle mie allergie, è la liquirizia, poi il gelato una bontà!!! Che buoniiii ps. Una cosa che non c'entra niente con il post: Come hai fatto a far partire in automatico le foto delle tue ricette?

    RispondiElimina
  14. grazie a tutte!!
    @FeF: grazie *____* ora andiamo a vedere subito!!
    @Maura: guarda, devi postare le tue foto su flickr, in un album. poi qui in Layout aggiungi un gadget HTML, e inserisci questo codice http://www.flickr.com/photos/TUOUSERNAME/show/ :)

    RispondiElimina
  15. Più speciale di cosi' era difficile:-). Bellissimo effetto cromatico! Sono curiosissima sul sapore del gelato alla liquirizia, mai assagiato. Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  16. alla liquirizia??Da provare immediatamente!!
    ;)))

    RispondiElimina
  17. Tanti tanti complimenti!!! ottimi!!
    Me ne prendo un pò...

    RispondiElimina
  18. WOwwwwww! questa è una super idea!!!!

    RispondiElimina
  19. Che bello il vostro gelato, merita un premio, passate da me a ritiralo!
    Inoltre, se volete pubblicare la vostra ricetta sulla mia racolta del gelato, siete le benvenute.
    ciao
    Stefania

    RispondiElimina
  20. Proprio buono il gelato, grazie di essere passate dal mio blog, ora vi seguo anch'io
    ciao

    RispondiElimina
  21. @Stefania: oh ti ringraziamo ma non sarebbe giusto il premio almeno perchè il gelato alla liquirizia è riproposto sulla base di quello di Federica anche se modificato nelle proporzioni degli ingredienti! il premio va a lei!

    RispondiElimina
  22. Ciao Ragazze!! siete troppo gentili non c'è problema per il premio, per me il premio più grande e bello è quello che anche agli altri riescano le mie ricette... non immaginate la soddisfazione... e poi dai partecipate alla raccolta ci conto!! Un abbraccio...

    Ps. Anch'io sono un Toro!!!!

    RispondiElimina
  23. …ma invece di triturare tozzetti e frantumare rondelle, non è il caso di usare la polvere di liquirizia, visto che si scioglie integralmente e regala tutto il suo gusto e sapore, senza lasciare residui e grumi?? Si trova su saporidellasibaritide, e.commerce di prodotti calabresi.

    RispondiElimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe