Torta di pere e ricotta

20:08

Oggi vi presento una delle più gustose torte finora assaggiate...la torta di Zia Bice (la zia del mio ragazzo) che ho deciso di riproporre per festeggiare il "Non compleanno" della mia amata sorella, visto che lei tra poco andrà a Londra per un lunghissimo soggiorno!!! Come farà senza i miei dolci proprio non lo so!! ma soprattutto come farai senza di me?? ahahah...


Bene, bando alle ciance vi presento la ricetta, ecco gli ingredienti...





Ingredienti:

Per i due dischi di pasta biscotto
150 gr di nocciole tostate e tritate finemente
9 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina
6 albumi montati a neve
150 gr di burro morbido (tolto un pò prima dal frigo)
Per il ripieno:
500 gr di ricotta 
400 gr di panna montata
200 gr di zucchero
aroma al limone
3 pere Kaiser tagliate a dadini e cotte in uno sciroppo di acqua, zucchero e il succo di mezzo limone
Per decorare
zucchero al velo
fili di caramello fatti facendo bollire 100 gr di zucchero con 50 gr  di acqua 

Procedimento:

Cialde biscotto
Amalgamare il burro con lo zucchero e montare a crema. Mescolare la farina e le nocciole e aggiungere al composto di burro e zucchero alternando con l'albume.( Cioè aggiungere un cucchiaio di farina mescolata con le nocciole e un cucchiaio di albume e così via).
Mescolare molto bene e dividere in due parti uguali il composto, poi mettere la metà dell'impasto in una tortiera di circa 28/30 cm di diametro (mettere della carta forno sul fondo della tortiera) e cuocere a forno caldo a 180 gradi per circa 20 minuti. Poi cuocere l'altra metà nello stesso modo in modo da avere due dischi di pasta biscotto di uguale diametro.
Ripieno
Montare molto bene la panna. Lavorare con una forchetta la ricotta con lo zucchero e l'aroma al limone, poi aggiungere lentamente la panna( girare dal basso verso l'alto) e infine aggiungere le pere cotte . Comporre la torta mettendo alla base un disco di pasta biscotto poi il ripieno e coprire con l'altro disco di pasta biscotto. Mettere  la torta in frigo per almeno 5/6 ore, ma sarebbe meglio prepararla il giorno prima.



You Might Also Like

2 commenti

  1. Non amo i dolci con la frutta ma questo sembra proprio buonissimo *-*
    Poi è il dolce preferito di mio fratello, quindi da provare assolutamente! Grazie per la ricetta :)
    p.s. davvero belle le vostre foto!

    RispondiElimina
  2. Grazie Valentina!!! allora speriamo che gradisca anche il fratello!! ehehe...provala è una vera delizia! ciaooo

    RispondiElimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe