Un' Apple Pie tutta mia :)

15:11

Buongiorno a tutti coccoli!
Ieri nel tardo pomeriggio ho aperto il frigo per fare uno spuntino, quando mi è caduto l'occhio su tutte le mele Fuji che avevamo ancora.
In famigla sono la mela addicted per eccellenza, perciò ogni volta che i miei vanno a fare la spesa non mancano di prendere un bel sacchettino di mele per me, però settimana scorsa hanno fatto male i conti, perciò ci siamo ritrovati con tantissime mele. E allora quale idea migliore se non usarle per una bella torta??
Ma non avevo voglia di fare la mia solita torta, nonostante sia una ricetta ormai consolidata.. avevo voglia di qualcosa di diverso.
E così, se non è torta morbida.. che frolla sia!
Per la frolla ho usato la ricetta di famiglia e quella non la cambiamo mai perchè viene così bene che non si ha paura nemmeno di sbagliare, mentre le ricette nuove son sempre un punto di domanda.
Ho preso la tortiera più piccola che avevamo, quella da 20cm di diametro, per illudermi che una torta piccola mi potesse far sentire meno in colpa con i chiletti di troppo ereditati da un Natale coi fiocchi XD
Dopodiché ho improvvisato una composta veloce come base e una volta stese tutte le mele mi sentivo che mancava qualcosa.. non era la torta che avevo in mente io.
Così ho fatto una pazzia e ho deciso di fare una prova..
Avendo usato una tortiera più piccola mi era avanzato quasi metà impasto, perciò ho pensato "Ma se io la stendo fine fine e la metto come copertura, potrà andar bene?"
Avevo talmente l'acquolina che in barba al buon senso ho deciso di fare tutto di testa mia e perciò ho fatto anche la copertura.. E non me ne sono pentita affatto!!
La torta è stata una bellissima sorpresa, nonostante sia sempre meglio seguire una ricetta alla lettera non mi ha deluso.. anzi!

ciaoo, Elisa

 

Ingredienti per la frolla:

300gr di farina 00;
135gr di burro;
100gr di zucchero;
2 tuorli.

Ingredienti per la composta di mele:

2 o 3 mele piccole (io ho usato le fuji ma le golden vanno benissimo!);
50gr di zucchero;
un pizzico di cannella;
mezzo limone.

Per la guarnizione:
3 mele da tagliare a fette;
una tazzina di latte;
un cucchiaio di zucchero di canna.


Preparazione:

Per prima cosa prepariamo la frolla, che come sapete deve riposare almeno mezzora.
Nel robot da cucina mettiamo tutti gli ingredienti e cominciamo ad impastare a una velocità bassa. Quando gli ingredienti cominciano ad amalgamarsi, aumentiamo la velocità fino al formarsi di una sorta di pallotta.
A questo punto formiamo un panetto con la nostra frolla e la facciamo riposare in frigo, ricoperta da pellicola trasparente.
Nel frattempo tagliamo le mele a cubetti e riponiamole in un pentolino antiaderente con lo zucchero e il succo di mezzo limone.
Lasciamo cuocere a fuoco lento mescolando di tanto in tanto. Per accorciare i tempi, ho optato per frullare grossolanamente il tutto con il frullatore ad immersione e dopodichè ho aggiunto un pizzico di cannella e ho lasciato cuocere ancora, finché ho ottenuto un composto abbastanza consistente.
Lasciamo raffreddare la nostra composta e passiamo a tagliare le mele a fettine non troppo sottili, aggiungendo un po' di limone per non farle annerire.
Imburriamo e infariniamo la tortiera e stendiamo 2/3 del panetto sulla base, avendo cura di creare un bordo di almeno 3cm.
Versare la composta di mele e adagiare le fettine di mele in modo tale da non lasciare spazi. Non abbiate paura di abbondare, perchè in cottura le mele si restringeranno.
Infine prendiamo il restante panetto e stendiamolo molto finemente, riponendolo a copertura della torta.
Inforniamo in forno statico preriscaldato a 200° per 10 minuti, dopo i quali abbasseremo il forno a 180° e lasceremo cuocere la torta per altri 20 minuti.
Spennelliamo ora la superficie della nostra frolla con un po' di latte, distribuendo il cucchiaio di zucchero di canna e riponiamo ancora in forno per altri 10 minuti, in modo da far dorare la nostra torta.


Un consiglio spassionato?? Armatevi di panna!!



You Might Also Like

17 commenti

  1. In realtà sono le semplici cuoche come noi che creano le migliori ricette!
    Bravissima! Ha un aspetto molto goloso...
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. diciamo che aiuta anche la voglia di farsi un dolcino goloso!!! ahha
      Grazie mille!!!

      Elimina
  2. E' me-ra-vi-glio-sa! Te n'è avanzata un po'? Avrei un certo langorino :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiii! ne è rimasta una fettina, vuoi???
      grazie!!! ♥

      Elimina
  3. Io sto cercando giusto quello stampo! Ottima direi e si più panna c'è meglio e' :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è lo stampo migliore, almeno per 4 persone! così non si esagera e si mangia il giusto!!
      ciauu vaty!!

      Elimina
  4. Brava eli!!! che buona ch deve essere stata.. ègia finita vero? :P un bacione!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne è rimasta solo una fettina, lasciata con sofferenza per farla assaggiare anche al ragazzo di mia sorella!! hahah
      grazie! un bacione!!

      Elimina
  5. Qui, ho imparato la versione americana! Ma ci mettono troppa cannella per i miei gusti! Questa sembra veramente deliziosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ne ho messa poca proprio per non esagerare e dare più spazio al sapore delle mele che io adoro!!
      grazie della visita!!!

      Elimina
  6. Wow... non ne è avanzata una fettina? Deve essere deliziosa :-) Baci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille!!! si ma affrettati!! eeheh
      ciauuu baci!

      Elimina
  7. Bella questa frase: "E così, se non è torta morbida.. che frolla sia!"
    anche se non so perchè mi ricorda un po' Nerone: "E così, se i cristiani non si convertono... che siano dati in pasto ai leoni!"

    Mentre quest'altra frase mi ricorda il Dott. Stranamore, ovvero come imparai a non preoccuparmi e ad amare la torta di mele in tutte le sue varianti:
    "Avevo talmente l'acquolina che in barba al buon senso ho deciso di fare tutto di testa mia e perciò ho fatto anche la copertura.. E non me ne sono pentita affatto!!"

    Dove devo citofonare per l'assaggio?
    Sicuramente sarò arrivato tardi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dannucciooo!! ahah ma allora ci leggi ogni tanto?? Se vieni a citofonare faccio un apple pie solo per te!

      Elimina
  8. Oh grazie! Si vi leggo ogni tanto dal cel. Tra l'altro se sapessi cucinare il vostro sito sarebbe veramente comodo

    RispondiElimina
  9. ha un aspetto delizioso!!sono qui direttamente dall'iniziativa di kreattiva! nuova followers!
    se ti fa piacere passa da me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo, passo volentieri!! grazie mille :)))

      Elimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe