Tagliatelle tricolore con panna funghi speck e zucchine!

12:25

Oggi è l'ultimo giorno di Carnevale qui a Milano, in realtà tutto si vede fuorchè qualcosa che lo ricordi anche solo vagamente! Bah! In compenso la settimana scorsa ho fatto un giro nella graziosissima cittadina di Lodi, e ho trovato tanti bimbi in piazza, tutti in maschera, una piazza piena di coriandoli e stelle filanti! Che bella cornice! A proposito di stelle filanti...volete sapere come si preparano le tagliatelle tricolore? sì proprio quelle che assomigliano ad allegri festoni :)...vado ad illustrarvelo! P.s. un grazie alla mamma perchè queste le ha fatte lei, per la precisione le ha anche fatte per il papà, il giorno di San Valentino!



Ingredienti:

300 gr di farina 00 (100 gr per ogni colore)
3 uova (1 uovo per ogni colore)
1 barbabietola precotta (per la pasta rossa)
1 bustina di zafferano (per quella gialla)
20 gr di ciuffetti di finocchietto selvatico lessati (per quella verde...ps: non avevamo gli spinaci, ma in alternativa usate pure questi ultimi sono perfetti, sempre lessati)

Per il condimento:

250 gr di funghi champignon
1 confezione di panna
6 pomodorini piccoli
1 confezione di speck in filetti
1 zucchina grande
olio q.b.
sale q.b.

Preparazione:

Partiamo dal rosso: frulliamo la barbabietola precotta, con il mixer ad immersione. Con un colino ricaviamo solo il succo rosso. Nel robot da cucina uniamo 100 gr di farina, il succo della barbabietola e un uovo, quindi facciamo amalgamare bene il composto fino ad ottenere un colore uniforme e un impasto compatto, adatto ad essere steso.
Poi il verde: facciamo lo stesso procedimento fatto in precedenza, utilizzando gli spinaci oppure anche il verde del finocchietto selvatico, come abbiamo fatto noi, tutto precedentemente lessato.
Per il giallo: uniamo alla farina e all'uovo lo zafferano.
Stendete le sfoglie colorate con la macchina per la pasta oppure se siete brave con il mattarello.
Ricaviamo tante belle tagliatelle colorate.
Per il condimento, trifolate i funghi con un po' d'olio, aggiungete qualche pomodorino piccolo per dare un tocco di colore, aggiungete anche una zucchina tagliata a fettine molto sottili e fate cuocere. Soltanto alla fine, aggiungete la panna e lo speck, poco prima di saltare le tagliatelle, una volta scolate (lasciate sempre un po' di acqua di cottura da aggiungere al condimento)!

e buon appetito!
un bacio Silvia

You Might Also Like

6 commenti

  1. Un sacco di lavoro per un risultato eccezionale!!!
    Compliments!!!

    RispondiElimina
  2. Un brava alla mamma e a chi ha preparato il condimento!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie susy!!! un salutone anche a te!

      Elimina
  3. Vuoi proprio farmi morire di fame. Tra l'altro..perchè non ti seguivo ancora?? Mooolto male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha grazie!! ma anche tu hai un blog??

      Elimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe