Pensieri morbidi

15:30




Pensieri morbidi, di quelli che vorresti mettere la testa sul cuscino e addormentarti la sera, di quelli che non rendono tutto pesante, che sono leggeri.
Leggeri come petali di fiore di ciliegio che al primo soffio di vento cadono dagli alberi, rappresentano l'effimero, ciò che è di passaggio, che ti fanno restare centimetri e centimentri sospesi da terra; pensieri come ciuffi di panna montata, con l'aggiunta di un pizzico di zucchero, come sbuffi di farina e polvere di cannella, pensieri che si librano nell'aria come gabbiani e poi come piume si avvicinano alla terra, per sentirne tutto il calore. Ecco che pensieri vorrei...





Ingredienti per 6 chiocciole di pane:

100 gr di farina 00
300 gr di farina Manitoba
25 gr di lievito fresco
10 gr di zucchero
2 cucchiaini di sale
75 gr di strutto
50 ml di latte tiepido
150 ml di acqua tiepida (indicativi)
olio di oliva e.v.o. per spennellare

Preparazione:

In una terrina setacciate le farine e al centro praticate un buco. Nel frattempo sciogliete il lievito di birra in 50 ml di latte tipiedo, e aggiungete lo zucchero. Poi versatelo al centro della fontana di farina, aggiungete lo strutto e amalgamate il tutto. Sciogliete il sale nell'acqua tiepida e poi versatela poco per volta nell'impasto, valutate man mano se serve più acqua oppure se è il caso di usarne di meno, molto dipende anche dalle farine utilizzate. Lavorate l'impasto su una spianatoia per circa 10 minuti e poi riponete il tutto in una terrina leggermente unta d'olio, in luogo caldo a lievitare, per circa 2 ore. Non è un impasto che lievita particolarmente tanto, almeno a me è successo così. Dividete l'impasto in 6 porzioni e formate dei rotolini da avvolgere su se stessi, per formare le chioccioline.






Spennellate con olio d'oliva la superficie e lasciate lievitare ancora per altri 20 minuti. Cuocete in forno a 170-180° per almeno 30 minuti e fino a doratura del pane.
E' un pane molto sfogliato e croccante.


You Might Also Like

20 commenti

  1. Che fame che mi avete fatto venire...questa ricetta me la sono appuntata, semplice e dal sicuro effetto, la proverò senz'altro!!!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brava meggy se li provi facci sapere!!! :) a presto

      Elimina
  2. Mamma che buone!!!!! Adoro queste chioccioline!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le ho fatte per la prima volta sai??!! a presto

      Elimina
  3. Che carine le vostre chioccioline! Mi piace molto anche la presentazione e le immagino con un bel cucchiaione di crema di nocciole !! A presto ragazze e ancora complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie serena!!! come ti posso darti torto una spalmata di crema di nocciole sarebbe divina!!!! baciii

      Elimina
  4. Uff faccio fatica ultimamente a fare pensieri leggeri.... Non che abbia chissà quali problemi ma tanti piccoli intoppi da risolvere non mi fanno riposare bene.... Leggerissime e buone le vostre chiocciole, così dovrebbero essere i pensieri... Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh già ely, talvolta non sono necessariamente pensieri troppo pesanti, però tante piccole preoccupazioni qua e là che rendono tutto più complicato!!! speriamo si alleggeriscano! te lo auguro!!

      Elimina
  5. I pensieri morbidi sono i miei preferiti... caldi come cuscini e soffici come ovatta...
    Hai scritto delle immagini molto poetiche e vedo poesia anche nella forma di questo pane... rubo l'idea e magari anche la stoffa, ahaha! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Francesca, pensa che ho "rubato" anche io quei pezzetti di stoffa, mia zia aveva qua e là degli scampoli e dei ritagli senza forma, e io ho pensato di farli miei :) alcuni come questi sono un po' vintage!! :) a prestooo

      Elimina
    2. Che belle le tue chiocciole! assomigliano alla ricciola ch prendo ogni tanto al forno per colazione... ahahha mi sa che mi faccio un giro tra i tuoi lievitati :P baciii

      Elimina
    3. ciao Valentina!!!! io invece corro a farmi un giro nel tuo post sulle cotolette golose...mi hanno ingolosito! :) a prestooo

      Elimina
  6. Ma questo non è solo un blog di cucina, questo è un artistico blog poetico dove le ricette si mescolano al sapore..
    E' d'obbligo l'iscrizione..
    Felicissima in un ricambio!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    grazie e felice serata!


































    ..








    ..










    RispondiElimina
  7. Tenere e giocose le tue chiocciole salate!! Ti auguriamo un buon inizio di settimana!! Laura e Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie care! un buon inizio di settimana anche a voi!

      Elimina
  8. Ahhhh ma io queste chioccioline me le appunto! Devono essere deliziose!!!

    RispondiElimina
  9. No, non ci credo che ti sono venute così bene al primo colpo, dimmi di no ti prego. La mia è tutta invidia lo sai vero? :-) Davvero bravissima

    RispondiElimina
  10. hihi ma che invidia che sei bravissima anche te!!!! ciao carissima a presto!!! :)

    RispondiElimina
  11. Le potrei mangiare a qualsiasi ora srotolandole come da piccola facevo con le liquirizie!!!!

    RispondiElimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe