Ma poi l' amore vero che forma ha?

10:29



Tutto ha una forma. Persino l'amore.     


panna cotta al coulis di lamponi

"L'amore ha tante forme differenti, tanti volti, che la nostra fantasia non basterebbe a immaginarli tutti. La difficoltà stà nel riconoscerlo quando ce l'abbiamo davanti." (cit. Jan-Philipp Sendker)

panna cotta al coulis di lamponi
.
Un cerchio è l'amore dei veri amici, dove il punto d'inizio e di fine si annullano, per ritrovarsi l'uno nell'altro. È la forma della protezione, dello stringersi le mani per condividere i momenti, scambiarsi opinioni e sostenersi a vicenda. È un cerchio che a volte ha il sapore di una salsa al caramello e a volte punge come una mora acerba. 

Un po' tondo e paffuto è l'amore dei bimbi, quando senza equilibrio muovono i primi passi verso la mamma. È un amore color pastello, che profuma di buono e borotalco, e che si fida sempre. 
panna cotta al coulis di lamponi









E se il cerchio è perfetto, 
il quadrato è giusto, stabile, essenziale. 
Quadrata è la forma di una stanza dove ci rifugiamo per pensare, è un tavolo per due per una cena romantica, è una presina che usiamo per non scottarci, quando tiriamo fuori una torta dal forno, è una cornice con una foto che teniamo su una mensola, è lì, per ricordarci che il tempo a volte si ferma.

E se il quadrato si allunga per abbracciarci?
Allora l'amore diventa un rettangolo, uno specchio dove riflettiamo la nostra immagine, la tavolata dove si fanno le chiacchiere e si mangia in compagnia, un libro che sfogliamo e un bagaglio di emozioni.






panna cotta al coulis di lamponiE poi ci sono anche i triangoli, a volte aimè anche nell'amore. Ma perlopiù sono le scelte della vita, quelle che ognuna ha il suo lato e la sua angolazione, e a volte non sappiamo quale delle tre sceglieremo. È un triangolo dai sapori contrastanti, dolce salato e piccante. Ma sono sempre scelte dettate dal cuore. 

E allora l'amore vero che forma ha? - Non lo so, forse ha semplicemente tante forme, o forse è una panna cotta! 

Una panna cotta che si adatta al suo stampino, o uno stampino che la accoglie? Forse l'amore vero dopotutto è così, è bianco perchè bianco è il colore del candore, e si colora di rosso come un coulis di lamponi, quando lo portiamo nel cuore. 

Sì, è così, l'amore vero è tutto quello che portiamo nel cuore.



Panna cotta al coulis di lamponi


Ingredienti:


400 ml di panna fresca
200 ml di latte intero
80 gr di zucchero semolato
15 gr di gelatina in fogli
1 baccello di vaniglia

per il coulis di lamponi:

125 gr di lamponi
2 cucchiai di acqua
40 gr di zucchero semolato

Preparazione:

Mettete a bagno in acqua fredda la gelatina per almeno 10 minuti. In un pentolino, unite la panna, il latte, il baccello di vaniglia inciso a metà nel senso della lunghezza, e 80 gr di zucchero semolato. Scaldate a fuoco basso, senza arrivare a bollore. Togliete il baccello di vaniglia e fuori dal fuoco, unite la gelatina strizzata e sgocciolata, mescolando fino a completo scioglimento.
Lasciate intiepidire il composto e poi versatelo in alcuni stampini bagnati, mettete gli stampini a raffreddare in frigorifero per 4/5 ore.
Tenete da parte qualche lampone per la decorazione. Se non volete avere i semini, passate i lamponi prima in un colino. Io li ho lasciati. Schiacciateli a formare una purea.
In un pentolino versate 40 gr di zucchero e un paio di cucchiai di acqua, cuocete a fuoco basso per ottenere uno sciroppo, poi aggiungete la purea di lamponi, scaldate un po'.


 


You Might Also Like

44 commenti

  1. Grandeeee! Che bel post! Da amante delle forme e dei parallelismi, ho letto ogni riga sorridendo! E la conclusione mi pare perfetta: l'amore è forse una panna cotta, morbida, in cui affondare, anzi sprofondare... pieno di bianco, con spazio per il colore e la luce! Mi piace il tuo modo di vedere la vita, te l'ho già detto altre volte, hai poesia nel cuore e una sensibilità che ti porta a vivere tutto con intensità... e le belle novità che meriti torneranno, i lamponi portano fortuna! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee e stra grazieee :) e quindi i lamponi portano fortuna? non lo sapevo, ma la cosa mi piace molto! li adoro! che poi questa è la seconda volta che provo a fare una panna cotta, la prima volta rimase liquida bah..uno dei tanti errori! Questa volta si è un attaccata allo stampino...ma forse anche perché l'amore vero non è nemmeno perfetto!! ciao Francesca, a presto!

      Elimina
  2. Che bel post Silvia, invidio la tua capacià di scrivere così bene. Io sono sempre stata una frana con le parole. Si secondo me l'amore vero è bianco variegato di rosso, ha forme smussate e avvolgenti ma anche qualche piccolo spigolo che rende il tutto anche più invitante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho iniziato a 16 anni., quando partecipai ad un concorso di poesie indetto dalla scuola. Pensa per 2 anni arrivai al secondo posto! Scrivere è un modo per conservare un po' di me e condividerlo col mondo!!! Grazieee

      Elimina
  3. la tua geometria dell'amore mi ha letteralmente travolta . E il dolce candore della tua panna cotta , innondata di salsa dell'amore, è davvero l'mmagine perfetta . . . Che l'equilibrio dolce-acidulo è il mio preferito.
    Deliziosa ricetta e romantico post, come sempre .
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, stavolta mi è piaciuto giocare un po' con le forme, che sono davvero tante! E poi l'amore vero non è soltanto una persona, è tutto quello che ci fa star bene!! Grazie lisa, un caro abbracciooo

      Elimina
  4. Che bei pensieri Silvia, sto qui a riflettere dolcemente sulla forma che voglio dare all'amore..
    E la panna cotta? L'ho fatta ieri, ma che coincidenza... niente salsa però, l'ho mangiata prima, persino prima di fare le foto..
    Ti abbraccio,
    a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello è che ognuna di noi, tirerá fuori dal cassetto una forma dell'amore sempre diversa! Proprio perché in fondo sono tante! Nooo come hai fatto a non fotografarla?? Io aspetto le tue nuove ricette!

      Elimina
  5. Non potevi descrivere l'amore in modo migliore..complimenti!
    Una cucchiaita alla panna cotta gliela darei volentieri :-P
    Buon inizio settimana :-)
    ps: mi raccomando pensa a 2 ricette toscane che ti voglio al mio contest ^_*
    http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2015/01/la-mia-toscana-un-nuovo-contest-tutto.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consu grazieee!!! Vengo ad informarmi per bene sul contest! Spero abbia tempi non troppi brevi, sai che io cucino coi miei tempi!!!

      Elimina
  6. grandioso il tuo articolo, fantastica la ricetta, complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una ricetta molto semplice!! Grazieee

      Elimina
  7. L'amore... l'amore ha tante forme e muove il mondo.. è dolcezza, grazia, bellezza, armonia e delicatezza. Mi piace sempre tanto leggerti, Silvia, grazie per questo bel post e complimenti per la deliziosa panna cotta! Bellissime le foto :) Un abbraccio :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh giá Valentina l'amore muove proprio il mondo! Come faremmo senza?!? Un abbraccio e grazie!

      Elimina
  8. Che bel post...e che belle foto!! ♥ ♥ ♥
    Brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sto innamorando sempre più della fotografia! Se non è amore anche questo!! Graziee

      Elimina
  9. Che bello passare da te cara Silvia..qui trovo tutto l'amore che ognuno di noi ne ha bisogno.
    Bellissimo post!!!
    Complimenti!!
    Grazie dei commenti..mi ha fatto un enorme piacere leggerti.
    Baci notte!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Inco, se riesco a lasciare a voi un po' di me, e prendere un po' di voi, con le vostre storie e la passione per la cucina, io sono felice!! Ti seguo volentieri anche io!!

      Elimina
  10. una favola, pura poesia il tuo post e questa sublime panna cotta che, da quanto è perfetta ne sento sul palato il gusto!!!ti seguiròòòò spessimoooooo a presto!!!!complimenti per il tuo blog spettacolare!!!
    Azzurra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Azzurra, che bel nome che hai! Guarda io in realtà faccio spesso ricette molto semplici, a confronto di tante di voi ho tanto da imparare!! però ti ringrazio! ti seguto volentieri anche io!!

      Elimina
  11. L'amore ha le forme che vogliamo dargli. Si adatta, lui, e si lascia modellare, fidandosi di noi e della nostra maestria. L'amore sa tingersi di colori che non ci aspetteremmo. Parte dal bianco e si lascia scrivere, e ad ogni rigo, ad ogni parola cambia, diventa più grande, matura. Assume i colori della bellezza e i contorni del sogno. L'amore non lo contieni. Viene fuori da un vasetto troppo piccolo. Forse ieri bastava, ma oggi non più. L'amore si espande, come una macchia, e tinge tutto. Di rosa, di rosso, di azzurro.. L'amore porta primavera anche lì dove l'inverno ha coperto tutto con la sua neve e col suo gelo. L'amore risveglia e fa rinascere. Ha tante forme, ha tanti nomi. E forse hai ragione, ha anche la forma di una pannacotta, in cui si immerge un cucchiaino rivelandone tutta la sua morbidezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che meraviglia!!! mi hai rapito con queste parole Paola, grazie per averle condivise qui! Si, l'amore è come lo hai descritto anche tu, si evolve sempre, e non è mai abbastanza. Ma giustamente sa anche rivelarsi nei momenti più difficili, quando magari non te lo aspetti, ed è lì, a sorprenderti ogni volta! un grazie immenso per queste parole!! a presto!

      Elimina
  12. Penso che l'amore possa avere tutte le forme che vogliamo, se davvero lo vogliamo col cuore!!!
    Dolce, salato, rosso o verde...l'amore fa brillare di una luce tutta sua e di un colore tutto suo....

    RispondiElimina
  13. Incantata dal tuo blog e da questo post <3 buona giornata cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna grazie!! vengo a trovarti perchè mi sa che non ci siamo ancora conosciute! :)

      Elimina
  14. Complimenti questa panna cotta è una delizia, adoro i dolci al cucchiaio!!!
    Ti seguo con piacere!!!
    Buona serata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazieee!! :) buona serata anche a te! e...prendi pure un cucchiaino!!

      Elimina
  15. Un meraviglioso post! Un amore candido, ma con il rosso della passione, mi piace questa panna cotta, la gusterei ad occhi chiusi per sentirne meglio ogni nota di dolcezza!

    RispondiElimina
  16. Mi fa piacere che ti sia piaciuto! Prendine pure una!! A presto ^__^

    RispondiElimina
  17. Silvia...tu hai il potere di emozionarmi ogni volta che ti leggo!!!
    Tra le tue righe leggo un'anima riflessiva, sensibile e generosa.

    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 evviva son felice!! sì in effetti sono così come mi hai descritto! un abbraccio!!

      Elimina
  18. Si,la penso anch'io così!L'amore non ha forme,si adatta solo a chi sa accoglierlo e secondo le varie emozioni!Bellissime come sempre le tue parole,una coccola...oggi una coccola tutta pannosa!Un bacio tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava è proprio vero!! grazie davvero Damiana, un bacione!

      Elimina
  19. delizioso il dolce che hai descritto...
    meravigliosa la tua descrizione di amicizia!

    RispondiElimina
  20. I tuoi post Silvia sanno sempre emozionarci!! Hanno sempre quel brillante mix di ironia, giocosità, sensibilità ed intelligenza....mi sa che oltre che ai fornelli, hai un grande talento anche per la scrittura :)
    E che belle queste tavole azzure, così allegre....buonissima la panna cotta, un classico intramontabile!
    Un bacione

    RispondiElimina
  21. Grazie pancette!!! Mi piace scrivere sì, ma ognuna di noi in fondo lo fa!! Vi piace il colore che ho scelto di dare alla nuova tavola? Piace tanto anche a me!! Bacioni

    RispondiElimina
  22. le tue forme dell'amore, le tue parole, la tua visione così positiva, mi piace molto il modo in cui scrivi, leggerti è puro piacere proprio come affondare il cucchiaino in questa golosa panna cotta!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  23. Non è un bel periodo per me questo, cara Alice, io che l'amore che credevo fosse quello vero, l'ho perso da poco...cerco di non perdere però la speranza che l'amore possa manifestarsi in tante forme!! grazieee bacioni!!
    Elimina

    RispondiElimina
  24. Ma è bellissimo! Bravissima ehehhehehe La versione panna cotta è senz'altro azzeccata e io la adoro!!! Bacioni cara e buon week end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;) una panna cottina per tutti oggi che è San Valentino!! :) buon weekend anche a te!

      Elimina
  25. una bella scrittura del post, sulle diverse forme dell'amore devo dire molto interessante sa fare riflettere, la scelta della pana cotta e lamponi è molto indovinata,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) ogni tanto mi piace giocare con le parole e il cibo insieme! grazieee

      Elimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe