Impressioni di Settembre (CROSTATINE MARMELLATA DI LIMONI, NOCI E MANDORLE)

18:38


Settembre arriva ogni anno come fosse il primo dell' anno, con i suoi "ricominciamo da lunedì...ma quale lunedi?"...devo dire che la mia è una ripresa un po' lenta...effetto bradipo addormentato...

Il nuovo costume blu a pois bianchi ha già trovato posto negli scatoloni di stoffa riposti negli armadi, la crema solare dal profumo esotico è tornata nel reparto beauty dove le cose le dimentichi per un bel po' e le infradito rosse da spiaggia, che la spiaggia non l' hanno vista, sconsolate per non essersi riempite di sabbia, sono entrate nel cassetto della scarpiera, pronte per un lungo letargo.
Anche la scarpiera in legno è a pois, un cassetto bianco e uno carta da zucchero si alternano, chissà che tutti quei puntini non siano le domande a cui ancora non sono riuscita a dare una risposta...o forse chissà sono le parole più belle che uso per scrivere i miei pensieri!
La playlist nell' Ipod, che mi ha accompagnato per l'estate, la lascio andare ancora un po' invece, tra nuovi generi e canzoni più rock, è stata una delle estati più musicali degli ultimi anni!
L' unica che ha la meglio su tutte è sempre la macchina fotografica, per lei non ci sono stagioni e non è mai tempo per schiacciare un pisolino o finire in qualche cassetto, no...non puoi sapere cosa incontrerai strada facendo...e questo è il tempo giusto per i colori accesi...

E così Settembre arriva ed è l'inizio della scuola un po' per tutti, c'è chi ha fatto tutti i compiti e arriva puntuale e preparato e c'è chi ancora si sente sotto l'ombrellone a fare "castelli in aria" un po' indeciso sul da farsi! Indovinate un po' dove mi colloco io?...


Settembre arriva anche con le prime piogge, le tazze di tè e le zuppe coi legumi, arriva abbassando le temperature calienti di luglio e agosto, ma sa che questo è il suo modo per dare il benvenuto all' autunno e dopotutto sceglie le coccole più confortanti, non trovate?
Ho bisogno di caricarmi di nuovo di energia, perché non posso perdermi d'animo, le cose non girano ancora bene lavorativamente parlando, ma il sorriso non posso e non devo permettere che si spenga! 
E allora scelgo tre ingredienti per ripartire con entusiasmo:
la marmellata di limoni che profuma ancora di alberi da frutto dell'estate,
le mandorle e le noci che invece si fanno compagnia nel cesto della frutta secca in attesa delle prime castagne! Un letto di frolla morbida si adagia sotto e qualche strisciolina di impasto racchiude i pensieri per proteggerli quasi come in un tenero abbraccio...

"...e intanto il sole tra la nebbia filtra già
il giorno come sempre sarà." (cit.)





Una crostatina è per Adriana...non ci conosciamo ancora ma...buon compleanno!

Crostatine con marmellata di limoni, mandorle e noci caramellate
(4 stampini)

Ingredienti:

300 gr di farina 00
100 gr di zucchero semolato
130 gr di burro ammorbidito a tocchetti (temperatura ambiente)
1 tuorlo + 1 uovo intero
1 pizzico di sale
1 vasetto di marmellata di limoni (per me Fiordifrutta Limoni di Rigoni di Asiago)
40 gr di mardorle pelate
5/6 noci
2 cucchiai di zucchero semolato per caramellare

Preparazione:

Tostate e caramellate leggermente le mandorle e le noci tritate, lasciando cuocere a fuoco lento fino ad ottenere una doratura. Lasciate da parte.

Preparate la frolla come di consueto, unendo la farina, il burro ammorbidito, lo zucchero, un pizzico di sale e le uova e aiutandovi se necessario con le fruste elettriche per impastare. Formate un panetto da avvolgere in pellicola trasparente e riponete in frigorifero per almeno 40 minuti.
Rivestite ogni stampino con una parte di frolla stesa, aggiungete per ciascuno stampino 2 o 3 cucchiaini abbondanti di marmellata di limoni e cospargete poi la superficie con un po' di frutta secca caramellata. Rivestite con delle strisce di impasto tipiche della crostata. In forno per almeno 30 minuti a 180°.

Con questa ricetta collaboro con:

http://www.rigonidiasiago.com/


You Might Also Like

26 commenti

  1. Questo settembre ha ancora il ricordo dell'estate, forte e vivo nel cuore. Un'estate in cui ho scoperto tanto, su me stessa, su chi mi circonda, su chi lentamente è entrato nella mia vita e chi ne è uscito, sbattendo la porta. Un'estate in cui ho nuovamente apprezzato il valore dell'amicizia e ho scoperto che possono nascere forti e silenziose anche attraverso lo schermo del pc. Sono quelle amicizie a cui mancano solo potersi parlare guardandosi negli occhi, ma per il resto sono belle e piene di racconti da farsi al ritorno delle vacanze. Che siano parole, a raccontare, o siano immagini, poco importa, ci si ritrova qui a settembre a raccontarsi le proprie impressioni, ad accendere nuove speranze.. perché "il giorno come sempre sarà" e sarà splendente come il sole che hai racchiuso in queste tartellette. Bentornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Paola nelle tue parole sento forte il fattore "emozione", si spera sempre che siano belle esperienze a volte può capitare che qua e là ci siano intermezzi poco graditi, ma credo che la vita sia questo, un po' come disse qualcuno per i tasti del pianoforte, ci vogliono sia quelli neri che quelli bianchi per comporre una musica! e sono sicura che la musica della tua estate sarà stata bella! Sono contenta di averti ritrovato ancora una volta, qui a chiacchierare di quello che ci passa per la mente, a fare riflessioni e a far nascere sorrisi spontanei! a presto carissima!

      Elimina
    2. Io vi leggo e quasi mi commuovo, ahaha! :*

      Elimina
  2. "...cosa sono adesso non lo so...
    ... sono solo il suono del mio passo (...) il giorno come sempre sarà..."

    Una delle più belle di sempre.
    Dove ti collochi tu?
    Sempre al posto giusto, direi!
    Mi sei mancata un sacco... come uno dei più c(r)occolosi abbracci di frolla! :)
    Assaggio solo se ne dividiamo una! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccola qui la Ro mi sei mancata anche tu! Carissima certo che ne dividiamo una, del resto non dimentichiamoci che io "condivido" tutto :) e il piacere di condividere questi momenti con te e con tutte voi torna vivo e forte e sono sicura che sarà un susseguirsi di appuntamenti da abbracci! :D

      Elimina
  3. Ciao Silvia, rieccoci!
    Adesso anch'io devo ripartire, ma in questo periodo ammetto di condividere con te il ritmo del bradipo: il lavoro incerto, le attese, tutto mi rallenta, anche delle vacanze col malocchio; per non parlare poi della dieta spinta che sto cercando di seguire, quindi mi tiro su mangiando con gli occhi le tue crostatine...l'accostamento limone-frutta secca è insolito e credo che lo proverò...più avanti, sigh!
    Per tornare a discorsi lasciati a metà...la compagna al Politecnico-Bovisa di cui mi parlavi per caso si chiama Paola? Se è lei, è stata in classe con me al liceo, prima compagna di banco!

    A prestissimo. Bacio
    Chiara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! eh si è aspetto di ritrovare anche te e le tue bellissime ricette! purtroppo è inutile negare che le avversità che si incontrano nel cammino, sottraggono molta energia, che poi spesso è mentale più che fisica, ma è un processo che rallenta tutto! Ma forza non perdiamoci d'animo!! E per tornare ai discorsi lasciati in sospeso...sì è proprio lei la Paola di cui ti parlavo, bionda con gli occhi azzurri :) ! che piccolo il mondo! Un caro abbraccio e ci sentiamo presto!

      Elimina
  4. sto vivendo un momento di incertezze in (pare) tutti gli aspetti della mia vita...ero partita a settembre abbastanza carica di energia positiva ma già vacillo dopo gli sviluppi che ci sono stati in queste settimane...
    ma si resiste!!! avanti tutta, avanti sempre.
    con qualche pausa riflessiva, castelli in aria fatti e disfatti e rifatti. Ma ci sta, siamo così.
    e per fortuna abbiamo una mente spumeggiante e voglia di fare. Anche solo una bella foto o un buon dolce, possono tirarci su e servire per ripartire. E l'autunno, è la stagione migliore per sfornare i dolci più buoni, saporiti, confortanti. Crostate e cake a più non posso.
    io i limoni li adoro! ho vari vasetti di marmellata fatta mesi fa, che a casa vanno poco perchè il sapore è intenso...ma a mio gusto, con la frolla ci sta divinamente. Quindi figurati, con le tue crostatine ci avrei fatto colazione, pausa caffè, merenda, dopo cena! :-)
    un abbraccio Silvia
    ps: oggi ho i pantaloni blu a piccoli pois bianchi!!! :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello rileggerti dopo la pausa estiva Eleonora! a volte ci sono questi momenti, e sembrano interminabili...e sembra quasi una sorta di catena di eventi sfortunati, ma come hai detto anche tu bisogna rimboccarsi le maniche e se qualche castello lo abbiamo fatto e rifatto tante volte, non perdersi d'animo e provare a rimettere tutto in gioco! Mi piacciono questi momenti di riflessione, di condivisione di pensieri e momenti della vita sai? e sono contenta di ritrovare anche te! ci aspetta una lunga serie di chiacchierate!
      p.s.: se indossi pantaloni a pois allora ti abbraccio ancora di più!! :) a presto!

      Elimina
  5. Ciao Silvia, tanto per cominciare abbiamo già un punto in comune, entrambe adoriamo il verde! Sono arrivata grazie al tuo piacevole commento e ti faccio per i complimenti per il tuo blog curato e molto personalizzato, nelle tue impressioni di Settembre c'è tanto dolcezza e forse un pò di malinconia, ma ho trovato anche aspettativa e voglia di vivere un nuovo mese....è stato un piacere leggerti! un bacio
    Maddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto Maddalena! e per me è un piacere conoscere nuove persone soprattutto poi se sono brave come te! Già, la dolcezza qui non manca mai e credo che la malinconia faccia anch'essa parte un po' di me! ovviamente la voglia di non demordere è tanta! a presto allora!

      Elimina
  6. Sono in crisi letteralmente...questa estate non l'ho apprezzata come si doveva...il gran caldo mi ha destabilizzata. Ed ora è già finita...l'autunno non mi piace, ma mi devo ovviamente adeguare!
    Le tue crostatine sono un amore, perfette e golosissime...ecco, una di queste mi saprebbe tirare un po' su...
    bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh capita Simona! ma no dai l'autunno ha i suoi perchè guarda solo quelli belli! :) te ne mando una allora. un caro saluto!!

      Elimina
  7. Mi sembra davvero di sentirne il profumo!! Ma che bontà hai preparato?!
    Bravissima!!
    Buona giornata
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una cosa molto molto semplice in realtà non amo tanto le torte complicate!!! buona giornata a te Serena!

      Elimina
  8. Bentornata amica dolce!
    Riprendiamo piano.. è la scelta più giusta per non farci sommergere e per godere di quel ritmo lento estivo che, vacanze o no, ci accompagna sempre..
    La tua ricetta è una delizia, un piccolo gioiello di marmellata incastonato in un cesto dorato di frolla..
    Ti abbraccio, grazie per farmi riflettere sulle cose belle della vita ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoti ciao Annalisa! eh si ci risiamo, si riparte!! sai che nonostante la riapertura un po' lenta ho avuto l'idea di dare una sferzata di novità al blog, io che spesso preparo praticamente solo dolci, vorrei introdurre un po' di novità!! ho la carica giusta!! a presto bella!

      Elimina
  9. E il sole filtra attraverso la nebbia!Eggia' e da quel che racconti,ha iniziato anche a scaldarti,poco per volta ti darà la giusta energia.È stata un'estate"carica" e spesso pesante,ma io amo questa stagione e mi mette sempre un po' malinconia doverle dire arrivederci.Armiamoci di buoni propositi e godiamoci i giorni che verranno,magari porteranno nuove sorprese e qualche soddisfazione...te lo auguro di cuore.Intanto mi godo una crostatina che ricorda l 'estate e spera nell'autunno attraverso i frutti che più amo!Un bacione Silvia cara e benritrovata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si cara Damiana perché in fondo il sole c'è sempre!! armiamoci sì di tanta carica e buoni propositi e vedrai che se anche l'autunno ti mette un po' di malinconia, riuscirai a trovare il lato più piacevole! prendi pure una crostatina e grazieeee!! a presto e un bacione anche a te

      Elimina
  10. Eccola qui la dolce Silvia, la ritrovo tutta! :-) La forza dell'estate la vedo nell'intensità del colore della tua tavola di legno, è lì che si nasconde tutta la bellezza brillante di questa stagione... certo, partire e vedere il mare è importante, ma ognuno può viaggiare ed evadere a suo modo... io sono contenta, nel mio piccolo, di averti regalato un po' di blu che farà compagnia nei mesi a venire che si tingeranno di giallo, ocra, arancione, rosso... sarò pronta, saremo pronte, tutto quello che verrà sapremo accoglierlo con lo spirito giusto e anche con la canzone giusta! ;-) Le parole non mancheranno, le noci neanche, la frolla sarà morbida come i maglioni da indossare e chissà, magari presto anche gli occhi si guarderanno...

    RispondiElimina
  11. Bentornata!!! Hai ragione la mia tavola di legno ha proprio tutta la voglia di portare ancora un po' di colore brillante...che poi presto ci saranno colori caldi e confortanti a farci compagnia! Saremo sicuramente pronte ad accogliere questi mesi autunnali con energia ritrovata e voglia di preparare, raccontare e lasciarsi emozionare! Quando arriva settembre io esordisco sempre con frasi del tipo "quest'anno..." come se questo mese fosse davvero un nuovo inizio, e in parte io credo proprio che lo sia...e infatti quest'anno :) ho deciso di introdurre anche nuove ricette...magari perché no anche più salate e meno dolci, per dare una sferzata di novità! che bello, sono contenta che si riparte!!! a presto Franci...

    RispondiElimina
  12. Ciao Silvietta, sono rientrata dalle mie vacanze e non potevo non passare a farti un saluto! Che bello rileggerti, 6 come un'ondata di aria fresca <3 Grazie x essere passata a salutarmi in mia assenza <3<3<3
    A presto e felice settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consu tutti i più cari amici mi chiamano Silvietta!!! ^__^ mi ha fatto sorridere tanto! Grazie a te di essere passata a salutarmi! ci aggiorniamo presto con nuove ricette e nuove storie da raccontarci! un bacione <3 <3 <3

      Elimina
  13. Ciao Silvia cara, bentrovata anche tu!! Settembre è sempre un mese di nuovi inizi, buoni propositi, quasi più che per l'anno nuovo....dopo l'estate, tempo di relax e vacanze, si ha proprio voglia di imparare nuove cose, fissare nuovi obiettivi e caricarsi di nuove energie...il tuo sorriso no che non lo devi spengere, positività porta positivà, ne siamo convinte!!! Buon inizio d'autunno, noi lo iniziamo gustandoci le tue meravigliose crostatine!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. piccole coccole deliziose perfette per il tea time!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  15. Ciao Silvia, che bella scoperta il tuo blog! Magari ti inviteremo su Maxi Cucina...
    A.

    RispondiElimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe