Felicità non (Lush)armi mai :) (BULGUR CON VERDURE E MENTA)

16:57

Una piccola premessa...per spiegarvi il titolo bizzarro e i giochi di parole che userò...
questo è un regalo per Elisa e Maria di Lush (il negozio di cosmetici) che mi hanno dato l'opportunità di partecipare all'evento Kitchen Lush, il mese scorso a Milano in Via Torino...ho visto con i miei occhi come si preparano i prodotti utilizzando ingredienti naturali e freschi, come frutta, spezie e oli essenziali! Una vera cucina con tanto di Kitchen Aid...pensate un po'!

E' una special Edition! :)


~
Felicità non (Lush)armi mai,
Ricordami di trovare il buono delle cose, le riconoscerò sai? avrà il sapore genuino del miele sul pane!
Fatti trovare dentro piccoli scrigni, perchè i grandi eventi richiedono tempo e pazienza, e nel frattempo non posso scordarmi di che pasta sei fatta!
Potresti avere la forma di un maccherone rigato e allora ci vorrà un sugo corposo di forza e volontà per farti aggrappare per bene senza scivolare, ma qualche volta sarai liscia come le bavette e avrai il profumo dei frutti di mare e delle estati del Sud, anche quando sarà inverno.
Tu lascia un segnalibro tra le pagine più belle di un libro, verrò a sottolineare le parole che mi faranno crescere e quelle che mi faranno sognare!
Svegliami presto la mattina e tuffati in una tazza di tè o tra i granelli dei biscotti, voglio sentirti sopra la lingua e assaporarti, per non sentire la fame e la sete, perchè avrò tanta fame e tanta sete!
Crea ponti di mani che si tengono per mano per non farmi accorgere delle distanze, perchè a volte mi sentirò ancora sola,  
siediti su una panchina, restami accanto e insegnami a guardare oltre, perchè ti possa trovare ovunque.
Se le farfalle nello stomaco tarderanno ad arrivare tu fammele trovare nel giardino dei pensieri, coltiverò dei fiori profumati per non farti perdere la strada!
In qualsiasi modo resta con me,
 perchè adesso che ho il segreto, non sono più disposta a (Lush)arti andare!

P.S.: Dimenticavo, oggi ho fotografato piccoli chicchi di grano cotti al vapore, si tenevano stretti l'uno all' altro a gruppetti, forse per sentirsi protetti, e mi è venuto da sorridere... c'era forse dentro il tuo zampino? ^_^




Bulgur con verdure e menta
(dosi per due persone)

1 bicchiere di bulgur (grano cotto a vapore)
2 bicchieri d'acqua per la cottura
sale q.b.

per il condimento:
olio extravergine d'oliva
1 cipolla piccola
1 spicchio d'aglio (da togliere a fine cottura)
un pezzetto di sedano tagliato a julienne
1 zucchina
1/2 melanzana
2 pomodorini tipo Piccadilly
qualche foglia di menta fresca
sale q.b.

Preparazione:

Preparate prima il condimento facendo soffriggere in una padella antiaderente con olio extra vergine d'oliva, una cipolla piccola tagliata a pezzetti piccoli e uno spicchio d'aglio. Fate rosolare e aggiungete qualche julienne di sedano, una zucchina e mezza melanzana. Cuocete fino a quando le verdure non saranno belle dorate. Una volta spento il fuoco, aggiungete qualche foglia di menta fresca e due pomodorini tagliati a pezzetti.Salate a piacere.

A parte preparate il bulgur, seguendo le istruzioni sulla busta che comprate. Indicativamente ci vogliono 2 bicchieri d'acqua ogni bicchiere di bulgur. Portate a ebollizione l'acqua con un po' di sale, aggiungete il bulgur, e lasciate cuocere a fuoco basso. è pronto quando l'acqua sarà completamente assorbita.

Aggiungete il bulgur al condimento e buon appetito...

E' un piatto invitante anche per rallegrare la pausa pranzo a lavoro...nella classica schiscetta!






You Might Also Like

25 commenti

  1. Ma che belle emozioni..è sempre bello avventurarsi nelle tue parole e le tue ricette profumano di buono e genuino :-) Quella di oggi mi ha conquistata come non mai, con tutta questa luce è impossibile non lasciarti un sorriso <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e il tuo sorriso lo acchiappo subito Consu!! grazie! :)

      Elimina
  2. Un piatto sano, leggero ma ottimo!!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ambra! dovrei introdurre molto di più i piatti sani al posto dei dolci :) ...

      Elimina
  3. Fantastica questa ricetta! E fortunata poter vedere il laboratorio di Lush!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura! in realtà il laboratorio lo hanno portato nel negozio, un assaggio per le makeup blogger e visto che ho la sorella che armeggia coi cosmetici, ho avuto accesso a questa bella esperienza!

      Elimina
  4. ecco, quando ho letto il titolo ho pensato: "Ehhhhh?" grazie di averlo spiegato :-) buono, veramente invitante, a me piace moltissimo sia il cous cous che il bulgur

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe si non sono ammattita! ho fatto bene a scriverlo! mi piace giocare con le parole ;)

      Elimina
  5. Non c'è parola che non farei mia, non c'è emozione che non mi tocca il cuore. Sono solita a toglierti i pensieri dalla testa e a trascriverli tra le righe delle mie, di parole, oggi invece trovo il contrario. Le emozioni che vorrei sono qui, da te, e mi accoccolo ancora un po', stretta nell'abbraccio di quei chicchi, per farle ancora un po' mie.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' di scambi di pensieri sono più che normali quando ci sono anime sensibili cara Paola!! Cerchiamo il più possibile di tirar fuori pizzichi di felicità ovunque, perchè non possiamo permettere di dimenticarcene! ti abbraccio forte anche io!

      Elimina
  6. Eccomi qui da te. Grazie anzitutto per la visita, sono felice e lusingata di conoscerti. È così vasto e immenso questo mondo nostro che è difficile trovar qualcuno che si soffermi realmente. Ti ho anche aggiunta su ig così non fatico a trovarti. Mi piace moltissimo questo tuo angolino. È accogliente e credo che ci troveremo spesso e man mano ci conosceremo.
    A presto Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è tutto mio! ti ho aggiunta anche io per rimanere aggiornata! avremo modo senz'altro di conoscerci pian piano! a presto!

      Elimina
  7. Sei riuscita a essere poetica, delicata, fantasiosa, romantica, ironica... tutto insieme! Hai un bel dono, Silvia... che si chiama Sensibilità. E lei può aprire la strada alla felicità, anche se alcune volte ci espone al vento e ci fa sbandare un po' perchè ci fa sentire tutto tanto... o troppo. Ma meglio questo troppo che il poco o il nulla di alcune anime chiuse, quindi riempiamo il (nostro) mondo di parole, di speranze, di abbracci e di coppette! E di menta, che porta freschezza e il verde...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La felicità come la freschezza di una foglia di menta è straordinaria, ne vedi il colore brillante verde e poi ne senti il sapore! Hai ragione le anime sensibili sentono a volte troppo, ma non saprei immaginare una vita fatta di poca attenzione alle cose quotidiane che mi circondano, nemmeno le più piccole!! E allora sì, riempiamo questo mondo di sensibilità e di parole che allietano il cuore! Tu dimmi se anche questa non è pura felicità!! Attendo di leggerti nel weekend, un abbraccio

      Elimina
  8. Io che mangio sempre fuori a pranzo, direi che sono la cavia perfetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora una porzione abbondante per te! :)

      Elimina
  9. Ciao Silvia :) Deve essere stato bello assistere alla preparazione dei prodotti Lush, io resto sempre incantata quando entro in un negozio Lush.. con tutti quei profumi e colori ^_^ La felicità può nascondersi davvero ovunque, adesso per me si nasconde qui, tra queste righe che mi trasmettono serenità e che mi coccolano <3 Buono il tuo bulgur, fresco e invitante! Un abbraccio grande, felice weekend <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina! Si infatti mi sono divertita un sacco! La felicità si trasmette davvero ovunque, una volta non era così facile per me capirlo, poi mi sono trovata davanti ad una scelta obbligata e ho scelto di proseguire per la strada dello star bene, almeno cercare di sentirsi così insomma! buona domenica e un abbraccio anche a te

      Elimina
  10. Silvia, sei una poetessa ! Sensibilissima, altrettanto delicata e profondamente sognatrice. E' una gioia leggerti.
    Anch'io amo piatti di questa tipologia in tutte le stagioni, non solo in estate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristina che gentile! ti ringrazio davvero tanto! Era la prima volta che preparavo il bulgur e avevo letto delle ricette come insalate fredde, ma anche nella versione piatto caldo l'ho trovato buonissimo! a presto e buona domenica

      Elimina
  11. Cara Silvia, questo non è un post ma una poesia, dolce e sensibile che ho letto parola dopo parola sentendomi sempre più coccolata....tra l'altro io adoro anche il bulgur, quindi ricetta perfetta su post perfetto...bravissima e delicata come sempre! Buona giornata
    Maddy

    RispondiElimina
  12. Cara Silvia, questo non è un post ma una poesia, dolce e sensibile che ho letto parola dopo parola sentendomi sempre più coccolata....tra l'altro io adoro anche il bulgur, quindi ricetta perfetta su post perfetto...bravissima e delicata come sempre! Buona giornata
    Maddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio davvero tanto! e se fa sentire coccolata anche a te ancora meglio!! :) buona giornata!

      Elimina
  13. La felicità si può nascondere anche tra le righe di un post, da leggere in tranquillità e con lentezza per gustarne ogni sfumatura. O magari in una ciotolina di burgul con tante verdure e il tocco freschissimo della menta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna ho capito che si può nascondere ovunque...con gli occhi attenti a trovarla c'è!! a presto Elena!

      Elimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe