Anatomia degli abbracci imperfetti... (BISCOTTI ABBRACCI)

18:09

 

"In questo momento ho bisogno di un’unica cosa: un abbraccio. Un gesto antico quanto l’umanità."
(Paulo Coelho)

Di abbracci ne esistono tanti.
Sono cerchi imperfetti di legami: di menti, cuori, occhi e impasti.
Sono anime che si incontrano e fondono.
Corpi che si stringono e fermano il tempo.
Gli abbracci proteggono, difendono, confortano e raccontano.
 Due metà si abbracciano per ritrovarsi in una cosa sola. 

Mi piacciono le intese che mi fanno sentire a casa, che sanno annullare distanze e timidezze, che si lasciano andare completamente ad abbracci pieni di sole, di quelli che ti stringi forte e vuoi rimanere un po' così, ferma in quell'istante. Quegli abbracci di cui percepisci l'odore di buono, che ti ci vuole un attimo per decidere che è sincero e familiare. Hanno il sapore del pane col burro e lo zucchero, l'odore della moka al mattino, il suono del quotidiano. Arrivano di soppiatto e ti fanno una sorpresa, e se decidono che gli piaci ti regalano anche un muffin!

Sarebbe bello non avere mai il timore di abbracciare, decidere che ogni abbraccio ha il suo giorno speciale, magari quello della domenica potrebbe essere conservato in barattoli di latta per farlo durare più a lungo, perchè è forte e resiste. Dovremmo lasciarli in infusione come spezie, per poter mantenere l'aroma nel tempo e ogni tanto ricordarci di spolverare le mensole della memoria, per tirar fuori quelli più cari. 

Gli abbracci vanno a pelle, che siano parole, sguardi o ingredienti di una ricetta, poco cambia!
Ci si (ri)conosce,  ci si annusa come i gatti, si prende un libro sullo scaffale della biblioteca e si leggono poche righe, conta il sesto senso...

Mi sono affidata a quest' ultimo per scegliere questa ricetta, semplice e fatta di pochi ingredienti che si mescolano tra loro. Due impasti che si guardano a vicenda, uno alla panna e uno al cacao, uno più liscio e croccante e l'altro più rugoso e morbido, si tengono stretti per mano, giusto il tempo di capire che la loro unione sarà imperfetta :)



Biscotti Abbracci
(ricetta tratta da Mulino Bianco)

Ingredienti impasto alla panna:
250 gr di farina tipo 00
100 gr di zucchero semolato
50 gr di burro 
45 gr di margarina
3 cucchiai di panna per dolci
1 cucchiaio di miele (io ho utilizzato il Mielbio Eucalipto Rigoni di Asiago)
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale

Ingredienti impasto al cacao:

250 gr di farina tipo 00
120 gr di zucchero semolato
40 gr di margarina
60 gr di burro
30 gr di cacao amaro
40 gr di latte fresco
1 uovo
1/2 bustina di lievito
un pizzico di sale

Preparazione:

Preparare i due impasti separatamente. 
Impasto alla panna: lavorate la margarina, il burro e lo zucchero, fino ad ottenere una crema montata. Aggiungete tutti gli ingredienti, in ultimo la farina setacciata e il lievito, lavorate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, da far riposare in frigorifero, avvolto nella pellicola trasparente per almeno 2 ore. (consiglio anche 3)

Impasto al cacao: Il procedimento è lo stesso, aggiungete un po' per volta tutti gli ingredienti e poi formate un impasto da far riposare. Stessi tempi. 

Terminato il tempo di riposo, rivestite con carta da forno una teglia, prelevate piccole quantità di impasto e formate dei filoncini di lunghezza circa 5 cm, da unire, sovrapponendoli leggermente. In forno preriscaldato a 180° per 15/18 minuti (la ricetta originale prevede 10/15 min.)





You Might Also Like

30 commenti

  1. Penso che non esistano abbracci imperfetti..quando due corpi si incontrano in quel modo c'è solo una grande affetto e affinità dietro :-) Lo stesso vale per gli impasti, anche se diversi sanno trovare la loro armonia :-)
    Bravissima Silvia <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo un po' scherzare con le parole, perchè i biscotti nella forma sono venuti un po' imprecisi! però sono buoni! genuini direi! grazie tesoro!

      Elimina
  2. Adoro abbracciare ed essere abbracciata, mi piace sentirmi protetta ed amata fra braccia amiche!
    Ma non c'è mai nulla di imperfetto in un abbraccio, è un cerchio che si chiude, un vortice bello è dolcissimo...come questi tuoi strepitosi biscottini!
    Bacione cara e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione è una bellissima sensazione! Qualcosa a volte purtroppo è imperfetto, ma nella sua imperfezione è bello ugualmente! un caro saluto Simona e buon weekend anche a te

      Elimina
  3. Adoro gli abbracci, da sempre. Adoro il modo in cui ti fanno sentire viva, che esisti nel mondo. Mi piace il modo di stringere, forte, che ti ancora e ti fa da rifugio quando in quel mondo ancora non sai trovare il tuo posto. Mi piacciono gli intrecci, di mani, di capelli o di corone di fiori, vedere come da quel singolo che sono possano diventare un'unica cosa e avere una forma nuova. E mi piacciono gli abbracci degli impasti, che si (con)fondono tra loro e danno vita a qualcosa che sa coccolarti già dalla mattina.
    Buon weekend Silvia :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola mi sei mancata! ecco il tuo messaggio arriva come un abbraccio! hai colto pienamente il senso del post, un abbraccio è qualcosa che prescinde dall'essere di ciò che si stringe, che possano essere mani, occhi, trecce di impasti, tutto ciò prende una forma che è quella di un vero legame! buon weekend e a presto

      Elimina
  4. cara Silvia, proprio in questi giorni parlavo di abbracci con un amico...proprio di quanto bello sia abbracciare e ricevere un abbraccio, e di quanto poco lo facciamo, presi da chissà quali timori.
    Ed invece è un gesto da riscoprire, perchè comunica affetto, conforto, rassicurazione, vicinanza...ci sono momenti in cui un abbraccio ha la potenza di cambiare l'umore di una giornata.
    ed è fantastico quando da un abbraccio si percepisce, a pelle, l'empatia con una persona.
    ...io però questa mattina l'empatia la sento con i tuoi abbracci!!!da tuffare uno dopo l'altro nella tazza della colazione. che bontà!
    Silvia...un abbraccio!!!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho un rapporto strano con gli abbracci, e se non mi sento proprio a casa, faccio fatica devo dire la verità! ma come dici tu è un gesto da riscoprire, perchè quello che può comunicare è grandioso! magari un nostro abbraccio può sciogliere anche un pezzo di ghiaccio, o semplicemente può portare del calore quando sentiamo che ce n'è bisogno! ti abbraccio anche io allora!

      Elimina
  5. Io sono un po' fuori dal coro. Amo gli abbracci, quelli veri. Ma non sono una di quelle persone che abbracciano tutti, le classiche "amicone", tutti baci e abbracci a chiunque, conoscenti, colleghi etc. Purtroppo sono stata cresciuta in una famiglia in cui l'affetto non si dimostrava fisicamente, e la cosa mi è tanto mancata da piccola. Niente carezze, niente abbracci. Forse per questo ora apprezzo ancora di più gli abbracci veri, quelli in cui ti senti protetta, quelli che vorresti non finissero mai.
    Un po' come questi biscotti, imperfetti ma allo stesso tempo imperfetti. Che sanno di buono, di casa, di fatto con amore. E non vorresti finissero mai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena nemmeno io abbraccio tutti, per questo dicevo che ci si riconosce, ci si annusa, bisogna sentirla questa cosa! ma vedi un abbraccio non è soltanto fisico, è anche un commento come quelli che ci si scambia qui nei nostri blog, e allora credimi fanno bene, fa bene darli e riceverli! ovviamente tutti devono essere sentiti! grazie per esserci!

      Elimina
  6. Complimenti Silvia, sono perfetti e tanto golosi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Simona sempre molto gentile!

      Elimina
  7. A chi non piace perdersi,confondersi e fondersi in un abbracciò.E' forse la coccola,la carezza,il balsamo piu' importante e nulla puo' renderlo imperfetto.Ed i tuoi piccoli abbracci son perfetti,perfettamente uniti per lo stesso scopo:dare piacere!Meravigliosi Silvia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco che anche le parole come le tue Damiana diventano dei calorosi abbracci da prenderli tutti e tenerli stretti! e poi oggi a Milano c'è freddino...a presto

      Elimina
  8. io sono una coccolona, una che ama gli abbracci ma solo con determinate persone. Nel senso che non è che mi abbraccio tutti. Però che meraviglia quando abbracci e sei abbracciata con amore e sincerità ... senti proprio una scossa d'amore! Questi tuoi abbracci sono stupendi, sembrano proprio gli originali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Terry, ahahah no anche io non abbraccio tutti, anzi, forse a volte sono fin troppo selettiva! ma con i sentimenti e le emozioni si fa così! ti ringrazio molto e passo a conoscerti meglio...

      Elimina
  9. è sempre il momento giusto per un abbraccio...un abbraccio d'amore, un abbraccio d'affetto, un abbraccio d'amicizia, e anche perchè no un goloso abbraccio di biscotto!
    deliziosamente golosi!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio certe volte può essere in grado di cambiarti l'umore, può restituirti un sorriso o può essere un regalo di conforto! baci anche a te Alice

      Elimina
  10. Ho sempre adorato abbracciare, perché sono una persona molto estroversa e affettuosa ma ultimamente vedo che il contatto fisoco si riduce sempre di più tra le persone...ma perché?
    Buonissimi i tuoi abbracci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io al contrario di te sono molto introversa e così i miei abbracci sono sempre un po' timidi, ma ti assicuro che quando c'è la sintonia giusta si lasciano andare anche loro! oggi forse c'è bisogno di riscoprire le cose essenziali, i piccoli piaceri, la gentilezza e tanti valori che la frenesia di una vita sempre più di corsa e iper tecnologica ci stanno facendo perdere! bisogna riuscire a salvare tutte queste cose! grazie Ale, buona settimana

      Elimina
  11. Ne ho proprio bisogno, un abbraccio forte, che scaldi, trasmetta e faccia ricominciare ad aver fiducia nelle cose belle, che per fortuna sono tante.... a partire dalle tue parole, che adoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora Annalisa un abbraccio tutto mio arriva subito! hai detto una cosa davvero giusta, ricominciare ad avere la fiducia nelle cose belle, quello che dicevo qui sopra ad Alessandra! non perdiamo di vista questo perchè è importante! buona settimana cara!

      Elimina
  12. Io amo tutti gli abbracci: da quelli dei miei genitori a quelli di mio marito. I miei preferiti sono quelli delle mie figlie e quelli da inzuppare... ;-)
    Allora proprio non posso rimanere ferma davanti a una ricetta del genere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Arianna, non ci conosciamo ancora! grazie per esserti fermata qui nel mio angolino! è una ricetta proprio semplice,a presto allora

      Elimina
  13. Silvia, e sempre una grande emozione passare a trovarti...il tuo post mi commuove! Io sono una coccolona, per me abbracciare diventa spontaneo, e un gesto d'amore che conforta, mi rende felice, mi piace essere un raggio di sole per un amico che ha perso il sorriso! Io amo la vita... E per me è la cosa più preziosa, bisogna viverla intensamente attimo per attimo!
    Questi biscottini sono perfetti come un abbraccio sincero e carico d'amore! Non c'è niente d'imperfetto, in un abbraccio e solo un bellissimo atto d'amore!
    Grazie per essere così meravigliosa! Un dolcissimo abbraccio e felice giornata!
    Anche se a Milano, sarà una giornata uggiosa, ed io come al solito ho dimenticato l'ombrello!
    Kiss, Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura sei sempre davvero gentile! come non ringraziarti! intanto oggi a Milano c'è una splendida giornata primaverile, quindi approfitto per mandarti un abbraccio che profuma di fiori in anticipo! a presto

      Elimina
  14. Complimenti per la ricetta e per l'intero blog.. Sei veramente bravissima...

    http://mammadonna1000altrecose.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio molto!piacere di conoscerti

      Elimina
  15. un pasaggio veloce solo per augurarti buon we!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  16. Ciao Silvia, grazie per essere passata da me. Anch'io non ho mai visto il tuo blog, e dire che vedo che ci sei ben dal 2009. E' tantissimo.
    Questi abbracci sono fantastici, li ho fatti una volta anch'io e sono buonissimi, al contrario di quelli industriali che non mi sono mai piaciuti granchè!A presto.
    Natascia

    RispondiElimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe