A te che sei un fiore... (FROLLINI FARINA DI AVENA, MANDORLE E NOCCIOLE)

12:04



A te che sei un fiore che sboccia in mezzo alle difficoltà,

che sai sorreggerti su uno stelo che resiste al vento, con il tuo carattere forte e delicato, con caparbietà e costanza, con coraggio e comunque qualche insicurezza,

A te che sei un bocciolo che si apre soltanto tra le mani giuste, quelle che non aspettano di coglierlo strappandolo via dalla terra,  ma lo annaffiano giorno per giorno, prendendosene cura. 
Mani che sanno che l'attenzione è la prima forma d' amore.
A te che sei un fiore che ha imparato a prendersi cura di se stesso, meravigliandosi dei suoi progressi e dei traguardi, che ha trasformato gocce di lacrime in cristalli di pioggia sotto cui danzare, che ha scelto di non aprire l'ombrello e inventarsi il sole.
A te che sei un fiore spontaneo e ogni tanto un po' selvatico, che cerca il suo spazio dentro il giardino del mondo, senza mai competere col profumo degli altri fiori.

A te che di quel profumo ne hai fatto un simbolo di riconoscimento, che sa di dolcezza e passione, sensibilità, di buono e di raro, e di amore.

A te che hai ancora tanta strada da percorrere per sentirti una donna completa, che lotti per non arrenderti, che lasci petali di vecchie abitudini a cui hai saputo rinunciare, per rifiorire tra pensieri positivi e voglia di vivere.

A ogni te che leggerà, che sei un fiore,
e qualunque tu sia, sei unico e prezioso.

Buon 8 marzo a tutte le donne.



 Frollini farina d'avena, mandorle e nocciole

Ingredienti:

200 gr di farina d'avena
50 gr di margarina
80 gr di nocciole tostate
70 gr di mandorle
90 gr di zucchero di canna
1 uovo
una bustina di vanillina
6 gr di lievito per dolci
zucchero al velo (per decorare alla fine, facoltativo)

 Preparazione:

Tritate finemente le nocciole e le mandorle.
In una ciotola a sponde alte, versate lo zucchero di canna e la margarina e amalgamate con le fruste elettriche. Aggiungete un uovo e continuate ad amalgamare. In ultimo aggiungete la farina d'avena, il lievito, le mandorle e le nocciole tritate, la bustina di vanillina. Amalgamate fino a formare un impasto omogeneo e sodo, da riporre in frigorifero per almeno 30 minuti. 
Stendete l'impasto, spessore 4/5 mm e formate i vostri biscotti, usando la formina che preferite.
In forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. 
Raffreddate su una gratella e a piacere aggiungete zucchero al velo per decorare. 









You Might Also Like

15 commenti

  1. Buon 8 marzo anche a te dolce Silvia e complimenti per questi biscottini stupendi. Baci

    RispondiElimina
  2. delicatissimi sia i biscotti che il pensiero :-) buon 8 marzo a te cara ...

    RispondiElimina
  3. mi avevi preannunciato che qui avrei sempre trovato poesia e non potevo passare in un occasione più dolce per averne la conferma. Auguri donna dolcissima e grazie per questi splendidi frollini

    RispondiElimina
  4. Bellissimi e dolcissimi come te questi biscottini.... Auguri cara, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  5. ma sono bellissimi! buon 8 marzo
    a presto
    Marica di HOME MAde IDeas

    RispondiElimina
  6. Come sempre sai toccare la mia anima con le tue dolci parole...grazie Silvietta e splendidi anche i tuoi fiori di frolla aromatica :-)

    RispondiElimina
  7. Auguri a te donna fantastica, che in una scia di zucchero e in una riga di poesia ci regali emozioni sempre nuove e profonde.. :*

    RispondiElimina
  8. Grazie per queste parole speciali, auguri a te che sei una donna meravigliosa, di una sensibilità rara, a te che crei magie con il forno :) Buonissimi e stupendi questi biscotti!
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  9. Belle parole!!! e deliziosi i biscottini

    RispondiElimina
  10. Auguri a te, che tieni stretta nelle mani la nostalgia e la conservi in un piccolo cassetto.
    Auguri a te, che raccogli petali sul ciglio della strada e profumi intensamente i giorni.
    Auguri a te, che tieni nelle tasche un piccolo fazzolletto di luce e illumini questo giorno speciale.
    Auguri Silvia

    RispondiElimina
  11. Potremmo essere tanti di quei boccioli, bagnati di rugiada del mattino che da ogni goccia scioglie dubbi e innaffia possibilità. Siamo boccioli in attesa di schiudersi, che si proteggono dal mondo, ma che non rinunciano a splendere al sole. Siamo quei petali di margherite che colorano la primavera, mimose che profumano l'aria di nuove attese, rose che gridano tenerezza e girasoli che puntano al cielo. Siamo tanto e tanto ancora saremo, quando i nostri fiori impareremo a coccolarli. Buona giornata :* Prendo un biscottino, che a colazione ci sta benissimo :)

    RispondiElimina
  12. Tesoro che bella dedica, così poetica. Grazie mi hai commosso. Auguri anche a te che sei un'anima pura e dolce. E questi biscotti ti rispecchiano alla perfezione, semplici, ma leggiadri, candidi e golosi.

    RispondiElimina
  13. Una dedica splendida cara Silvia,
    Tu sei una persona speciale, dolce e con un animo nobile!
    I tuoi biscottini sono uno spettacolo di bellezza e bontà sublime! Grazie di cuore per tutto quello che ci regali, sei unica!Tanti auguri a te dolcissima Silvia!
    Un caro abbraccio e felice serata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  14. Che animo sensibile che hai cara Silvia e' bello sapere che esistono persone come te ,perche' solo un grande cuore puo' scrivere queste parole cosi belle ....l'attenzione e' la prima forma d'amore !!!!verissssimo!!!!!Bellissimi anche i tuoi biscotti mia cara!!!

    RispondiElimina
  15. Questo post racchiude tutta la tua delicatezza... è un concentrato di Silvia particolarmente ispirata, che nuota nel blu, gioca con lo zucchero a velo, innaffia fiori di frolla, dedica pensieri alle donne ma anche a se stessa, ha tanta voglia di sbocciare e merita davvero qualcuno che sappia proteggere i suoi petali... lucidarli, accarezzarli, bagnarli...
    E' tutto splendido, scusa se arrivo un po' tardi ma sai che non potrei più "saltare" un appuntamento, recupero tutto! :-)

    RispondiElimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe