Pollici verde speranza

13:12

 

"Ma i semi sono invisibili. Dormono tutti nel segreto della terra finché a uno di loro non piglia il ghiribizzo di svegliarsi. Allora si stiracchia e fa spuntare timidamente verso il sole, uno splendido, innocuo germoglio" 
(Antoine de Saint-Exupéry)

~

Questo inizio di maggio, qui è sembrato un po' novembre, con giornate di pioggia, vento freddo e pashmine che proteggevano le insicurezze. Solo da qualche ora è spuntato il sole.
Sposto la tenda e tutti i fiori sono nei loro vasi a godersi un tiepido calore; la terra è particolarmente umida, non serve annaffiarla. Anche le lacrime della notte servono a crescere.

Ci sono diverse tonalità di viola che sfumano sul terrazzo quest'anno. Un ulivo nano ha allungato i suoi rami al cielo per toccare le nuvole con le sue punte e tante piccole infiorescenze sono pronte a venir fuori; l'anno scorso è nata anche qualche oliva. Una nuova rosa color champagne è la benvenuta, ha un profumo a cui non so resistere. Insomma, c'è la compagnia giusta perchè si possa respirare l'aria della primavera, nonostante il tempo variabile. 

Questa mattina ho messo i guanti, ho preso due nuovi vasetti e li ho riempiti di un primo strato di terriccio più chiaro, ha un gusto di cioccolato fondente,  il cui profumo si espande per tutta la stanza, è una terra morbida, soffice, spumosa, serve ad attutire le cadute. Sopra, un terriccio più scuro proteggerà tutte le speranze, bisognerà aver cura di annaffiarle spesso, perchè è facile che si secchino a lasciarle esposte al caldo.
Una piccola piantina di menta fa capolino, è il germoglio che si espone, che ci sia sole, pioggia o vento, è lì per affrontare tutto quello che capiterà, fiero di  restare in piedi, nonostante tutto.



(un giorno ho visto alcune foto, forse è Martha Stewart ad aver avuto per prima l'idea, non so nemmeno come sia la sua versione di questi vasetti di cioccolato e menta...io ne ho data una mia)

 Mousse al cioccolato fondente e biscotti Oreo
(dosi per due vasetti)

200 gr di cioccolato fondente al 75%
10 gr di burro
200 gr di panna fresca
10 gr di zucchero al velo
Oreo da sbriciolare (togliere il ripieno...e mangiarlo :D)

Preparazione:
Fate fondere il cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungete il burro e mescolate. Lasciate intiepidire. Nel frattempo montante la panna con lo zucchero al velo. Aggiungete il cioccolato fuso al composto, avendo cura di mescolare dal basso verso l'alto, per non smontare la panna. Il mio consiglio è quello di lasciar riporsare la mousse in frigorifero solo 10/15 minuti (perchè tende ad indurire parecchio), poi metterla in un sac à poche e riempire dei vasetti o bicchieri in vetro. Sbriciolate sopra dei biscotti Oreo, simulando il terriccio fresco e se volete, decorate con una piantina di menta o qualche fiorellino a vostra scelta. Servite la primavera a tavola, sono bellissime!


You Might Also Like

16 commenti

  1. Confermo: bellissima idea! Al di là di chi l'abbia avuta per prima, trovo che si apra a mille personali varianti... e io già sto elaborando la mia! ;-) Avevamo già parlato dei semi... e continueremo a farlo, perchè quanto abbiamo ancora da piantare, è una serra infinita! E sappi che sono proprio le lacrime della notte che servono a crescere (adoro questa frase!) a dare più nutrimento alla terra... altrimenti la menta non sarebbe così verde e così forte, contenta di innalzarsi dritta, con la chioma al vento, regalando il suo profumo a chiunque la tocchi! Vorrei mettere i tuoi vasetti in balcone ma so che li mangerei tutti prima... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franci, io non vedo l'ora di vedere la tua versione, e trovo bellissimo che ognuno si esprima a suo modo! Sono sicura questi terrazzi e balconi avranno posto per tanti vasetti, perché i fiori belli crescono insieme e nelle differenze e nella condivisione traggono forza e sostegno!! Tra pochino arrivo da te...!!

      Elimina
  2. Che idea deliziosa...mette allegria solo a guardarla...e speriamo che porti bene, visto che questo tempo ha veramente stufato.
    Un abbraccio tesoro e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Simo..ha messo tanta allegria anche a me, quando le ho guardate mi son detta "sembrano piante vere" ed ero felice! e questo era già bello!! un abbraccio

      Elimina
  3. Novembre pieno visto che oggi c'è persino la nebbia!!!!
    Meglio gustarsi questa idea meravigliosa che davvero fa pensare alla natura che germoglia in primavera!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mila che piacere ritrovarti! mamma mia...pensare che a Marzo giravo con le maniche corte e ora i maglioncini...brrrr

      Elimina
  4. ..io giusto queste piantine riuscirei a far sopravvivere (o forse no perchè me le papperei..).
    Viva la tua creatività che coltivata nel giusto modo sa dare i suoi meravigliosi frutti ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha infatti le altre le cura mio padre!! :D fosse per me sarebbero tutte belle che stecchite! grazie Consu sei sempre carinissima!

      Elimina
  5. Idea geniale Silvia! Sono sempre affascinata da ciò che non sembra e poi è o viceversa. Specie in cucina, che ci si può sbizzarrire con quel che si vuole. Specie quando si tratta di semini da piantare. Di vite che (ri)nascono nonostante tutto. Con la voglia immensa di goder(si)e di ogni cosa. La magia che dal niente nasca il "tutto". Sono sempre stata attratta dal verde. È un colore che racconta, che incute speranza, che abbaglia per tanta la bellezza. Non posso dire lo stesso per quelle povere piantine che non riesco mai a far crescere.
    Tu, invece ne hai fatto una magia ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando le ho viste su Pinterest ne sono rimasta affascinata! il pollice verde ce l'ho solo così :D ma sono sicura che ciò dipende dal fatto che non vivo in una casa per conto mio, quindi delego! il verde è il mio colore preferito, mi aiuta!! un bacione

      Elimina
  6. Ma sono deliziosi questi bicchierini! Fanno una bellissima figura :) Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima!! in effetti sarebbe carino vedere la faccia degli ospiti! un baciotto anche a te

      Elimina
  7. Si hai ragione, sono bellissimi. Hai avuto un'idea davvero originale, quando ho visto la foto su IG avevo pensato che fossero davvero dei vasetti di terriccio con una piantina di menta. Questi bicchierini fanno davvero primavera, non so perchè ma anche solo a vederli mi mettono allegria, mi fanno pensare positivo.

    RispondiElimina
  8. Un vero incanto questi vasetti, una ventata di allegria in questo eterno grigiore . Un abbraccio cara Silvia

    RispondiElimina
  9. Un applauso alla tua fantasia per la presentazione, è originalissima e bellissima!!!
    E poi l'assaggio credo sia golosamente sublime!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. Cara Silvia, sono da copiarteli al volo! Bellissimi e sicuramente buonissimi! :-)

    RispondiElimina

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Ultimi commenti

Flickr Images

Subscribe